Rassegna Libraria


I libri di Cosmo G. Sallustio Salvemini sono catalogati presso la Biblioteca Nazionale Centrale in viale Castro Pretorio in Roma,  la Biblioteca Nazionale di Firenze, Piazza dei Cavalleggeri, 1 e la Biblioteca di Palazzo Fortunato in Rionero in Vulture (Potenza).  Per informazioni e prenotazioni di copie rivolgersi al cell. 347.0333846.







Cinquantennale del Movimento Gaetano Salvemini
(fondato per atto notarile il 16 ottobre 1962)
Opera per il sussidio didattico ai praticanti pubblicisti presso il periodico L'attualità.

Cosmo Giacomo Sallustio Salvemini: "Dalla corrotta oligarchia alla demo-sorte-crazia"

Per prenotare la terza edizione di questo
volume rivolgersi al cell. 347/0333846

Crisi

La-Corruzione




       



























Il libro “Storia di moderne devianze della giustizia” è stato presentato nel mese di aprile 2002 presso il teatro Ghione in Roma. Nelle foto, in senso orario, i relatori:Arturo Diaconale, Giuliano Vassalli, Cosmo G. Sallustio Salvemini, Giorgio Bosco, Corrado Oliviero e Augusto Giordano.




Cosmo Giacomo Sallustio Salvemini

STATO E CHIESA 
da patti Laterano a Craxi

Prefazione di Mauro Ferri
Il libro di C.G.S. Salvemini “Stato e Chiesa” è stato pubblicato nel settembre 1985. Nella prefazione, l’allora giudice della Corte costituzionale, Mauro Ferri ha scritto tra l’altro:“l’opera costituisce uno stimolo ed un
monito alla vigilanza laica e fa si che maturino le condizioni per soluzioni più avanzate”.
Il sen. Giuseppe Averardi (Direttore delle Edizioni Rgionamenti ha scritto: “gli aspetti storico-giuridici dei rapporti tra Stato e Chiesa sono analizzati in modo obiettivo e coraggioso”.

Il volume affronta gli aspetti storico-giuridici dei rapporti tra Stato Italiano e Chiesa Cattolica, in una analisi obiettiva e coraggiosa.

Con dedica autografa dell'autore a penna in antiporta




Il libro di C.G.S. Salvemini “
La questione cattolica in Italia - 
Privilegiconcordati” è stato pubblicato nel 1990. Nella prefazione,Piero Bellini Ordinario di Storia del Diritto canonico presso l’Università degli Studi


La Sapienza di Roma, ha scritto tre l’altro: “… e proprio contro codesti favoritismi esorbitanti si appuntano, di fronte alla opaca non curanza dei


più, gli strali critici dell’amico Cosmo al quale (ed è suo merito) sicuramente non difetta l’antica virtù civica della indignazione”.


Info cell. 347.0333846
















 

Nessun commento:

Posta un commento