sabato 8 luglio 2017

Comunicato stampa

L’otto settembre 2017 verrà celebrato il 144° anniversario della nascita di Gaetano Salvemini, il profeta inascoltato della Questione Meridionale e della Questione Morale. I suoi insegnamenti sono stati ignorati da oltre un secolo, fin da quando pubblicò il libro “Il ministro della malavita” (1910) in cui denunciò il capo del governo Giovanni Giolitti per brogli elettorali e violenze di vario genere che avevano inquinato l’intero apparato politico italiano.
Il Consiglio Direttivo del Movimento Salvemini invita i Direttori dei quotidiani,  della RAI e delle altre reti televisive a dedicare all’evento lo spazio che merita, al fine di rilanciare i valori della legalità, dell’onestà e della solidarietà ai quali Gaetano Salvemini ha dedicato tutta la sua vita.

3 luglio 2017

Nessun commento:

Posta un commento